Black friday: pronti in 14 mln per spesa di 1,5 mld


l black friday piace sempre di piùagli italiani: sono già 14 milioni le persone che hanno deciso
di approfittare della giornata di domani per fare acquisti, per una spesa media procapite di 108 euro e un giro d’affari complessivo di circa 1,5 miliardi di euro. E’ quanto emerge da uno studio condotto da Confesercenti in collaborazione con Swg, elaborando i dati di un doppio sondaggio su consumatori e commercianti. Se lo sciopero dei lavoratori di Piacenza potrebbe influire
negativamente sul black friday online di Amazon – evidenzia Confesercenti, i consumatori potranno contare sulla rete dei negozi: saranno infatti oltre 200mila i negozi che aderiranno
alla giornata di supersconti di domani, il 33% delle imprese del commercio di vicinato, in crescita dal 23% dello scorso anno. E quasi 7 negozi su 10 prolungheranno le offerte fino alla fine della settimana. Il 23% dei commercianti è però ancora indeciso se aderire o meno, e non è detto che non si approfitti dell’occasione. Tra i consumatori, invece, gli indecisi sono il 44%. Le rilevazioni sono state chiuse mercoledì sera. Chi compra, cerca soprattutto tecnologia, indicata dal 60% degli intervistati, e poi moda ed abbigliamento (40%). In terza posizione, a grande distanza, emergono i viaggi (8%). Inoltre, pur essendo un’abitudine arrivata nel nostro paese in seguito allo sviluppo dell’e-commerce, una buona parte dei consumatori ha deciso di fare i suoi acquisti offline: sebbene il 48% abbia progettato di fare acquisti solo sul web, c’è un 39% (5,4
milioni di italiani) che prevede di consumare il ‘venerdì nero’ in un punto vendita fisico, il 22% accompagnandolo ad un acquisto sulla rete ed un 17% che invece comprerà solo in un
negozio vero.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet