Bilancio positivo per Coop Reno


Bilancio positivo per Coop Reno. Nonostante la crisi e il calo generalizzato dei consumi la cooperativa di San Giorgio in Piano archivia il 2014 con un utile d’esercizio di 821.000 euro. Le vendite sono in calo rispetto all’anno precedente, sorte che oggi accomuna tutti gli operatori della distribuzione, ma il fatturato si attesta a 162 milioni di euro. Dati che non solo testimoniano lo stato di ottima salute della cooperativa ma che hanno permesso a Coop Reno di erogare il Ristorno ai soci ed il premio aziendale a 764 lavoratori, centrando i tre gradini di un podio che ha reso soddisfatti. Sono in sostanza queste le linee guida del bilancio presentato oggi all’Assemblea Generale dei soci ultima tappa del percorso di approvazione partito il 4 maggio dalle assemblee separate. Assemblea che si è tenuta nelle sale del Museo Bargellini di Pieve di Cento, a pochi passi da dove entro l’anno sarà operativo il 40esimo punto vendita della Cooperativa. Tra i motivi d’orgoglio di Coop Reno, oltre all’aumento significativo della base associativa, il radicamento sempre più marcato nel territorio grazie a diversi progetti. In questo senso anche  l’apertura entro l’anno di un distributore carburante Coop a Castel San Pietro.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet