Bilancio Marconi, l’utile vola


L’Assemblea Ordinaria dei Soci di Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna S.p.A., riunitasi sotto la presidenza di Enrico Postacchini, ha approvato il bilancio d’esercizio della Società al 31 dicembre 2017 e preso atto della presentazione del bilancio consolidato al 31 dicembre 2017.
In particolare, come già reso noto al mercato, nel 2017 i ricavi consolidati sono stati pari a 99,1 milioni di euro, con una crescita del 9,6% rispetto al 2016, l’EBITDA consolidato è stato pari a 34,2 milioni di euro (+21,3% in confronto all’esercizio 2016) e l’utile netto consolidato ha registrato una crescita del 42% circa rispetto all’anno precedente, attestandosi a 16,2 milioni di euro.
A fronte di un utile netto di esercizio della capogruppo Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna S.p.A. pari a 14,9 milioni di euro, l’Assemblea ha deliberato la distribuzione di un dividendo lordo di 0,392 euro per ogni azione ordinaria, corrispondente ad un monte dividendi complessivo di 14,2 milioni di euro, pari ad un payout del 95%.
Tale dividendo sarà messo in pagamento il 9 maggio 2018, con data di stacco cedola n.3 il 7 maggio 2018 e record date l’8 maggio 2018.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet