Il bilancio integrato di Unipol


Informazioni finanziarie e dati sulla sostenibilità: per la prima volta Unipol presenta il bilancio integrato e lo fa in occasione del Festival dello Sviluppo Sostenibile promosso dall’Asvis, associazione che riunisce 160 organizzazioni unite nel segno della promozione della sostenibilità.
Il nuovo modello di bilancio offre così una panoramica non solo sulle performance più strettamente economiche, ma anche su quelle legate agli obiettivi ambientali e sociali delineati dalle Nazioni Unite. Il Gruppo, che nel 2016 ha ridotto del 4,9% le emissioni di CO2 e ha investito oltre 100 milioni di euro in asset green, ha centrato almeno nove dei 17 obiettivi in agenda.
Tra gli aspetti su cui poi Unipol ha messo l’accento c’è anche la promozione di politiche di collaborazione tra pubblico e privato in funzione dello sviluppo sostenibile.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet