Bilancio Ferrari, volano i conti


Volano i conti in casa Ferrari con vendite per 2,3 miliardi di euro e un utile netto di 246 milioni. Il cavallino rampante si conferma inoltre, per il secondo anno consecutivo, il marchio più forte al mondo, davanti a colossi come Coca-cola, Google o Walt Disney, nella speciale classifica stilata da Brand-Finance. Tornando ai numeri del bilancio, nel 2013 la casa di Maranello ha consegnato 6.922 vetture, 400 in meno rispetto all’anno precedente, ma, come ha spiegato il presidente Montezemolo, è stata una scelta voluta dall’alta esclusività dei nuovi modelli. Mercato principale gli Stati Uniti, con 2.035 consegne, seguito da Cina e Regno Unito, con circa 700 vetture ciascuno. In Italia a concedersi il lusso di acquistare una Ferrari sono stati in 205. Positivi infine i risultati delle attività legate al marchio, che i consulenti di Brand-Finance valutano in circa 4 miliardi di dollari e che la casa di Maranello ha deciso di gestire con una nuova società.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet