Bei, fondi per agricoltori under 40


Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che il Consiglio di Amministrazione della Banca Europea degli Investimenti (BEI) ha autorizzato la concessione all’ISMEA di una prima linea di credito di 50 milioni di euro. La somma deliberata dalla BEI sarà utilizzata dall’ISMEA per il finanziamento di iniziative start-up e ampliamento di imprese agricole da parte di imprenditori under 40. Potranno essere finanziati, con una durata fino a venti anni, tra gli altri, il capitale circolante delle aziende nonché investimenti destinati al miglioramento dell’efficienza aziendale, all’internazionalizzazione e al commercio elettronico. Nelle prossime settimane, definiti i contratti di finanziamento tra BEI ed ISMEA, si definiranno le modalità di intervento dell’Istituto e potranno essere avviate le prime istruttorie di fido da parte dell’ISMEA.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet