Beango, la rivoluzione delle creme spalmabili


Si chiama Beango! Bet you’ll like it, e non è la “solita” crema spalmabile alle nocciole e cacao: contiene infatti un ingrediente inusuale e inaspettato, la farina di fagioli, con importanti ricadute sul profilo nutrizionale. A inventarla è stata Sofia Paleari, studentessa del secondo anno del corso di laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari dell’Università di Parma, che con questo prodotto ha vinto il primo premio nella Product Development Competition organizzata dalla American Association of Cereal Chemists (AACCI) in occasione dell’Annual Meeting 2014, svoltosi a Providence (Rhode Island, USA) dal 5 al 9 Ottobre 2014. Beango! è un prodotto rivoluzionario nel panorama delle creme spalmabili: è infatti uno snack leggerissimo, gustoso, ma nel quale non si percepisce il classico “beany flavor” dei fagioli. Inoltre il prodotto è altamente saziante perché ricco di fibre, non contiene grassi e oli aggiunti ed è a basso contenuto di grassi saturi: risulta quindi adatto anche a chi segue una dieta ipocalorica. Con un occhio di riguardo ai nuovi trend di mercato e all’aumento delle incidenze di allergie e intolleranze, Beango! è senza latte e senza glutine, ma soprattutto è un prodotto “vegano” perché vegetale al 100%.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet