Bce: il Banco popolare rispetta i nuovi livelli ratio


La Banca Centrale Europea (BCE) ha comunicato al Banco Popolare una nuova  decisione riguardante i ratio patrimoniali minimi che il Banco è tenuto a rispettare a livello consolidato dal 1° gennaio 2016. Il livello minimo richiesto dall’Organo di Vigilanza a conclusione del nuovo ed armonizzato “Supervisory Review and Evaluation Process (SREP)” della Banca centrale Europea  in termini di Common Equity Tier 1 ratio (CET1 ratio) è pari al 9,55%. L’attuale livello dei fondi propri consente al Banco Popolare di rispettare ampiamente la richiesta dell’Organo di Vigilanza, sia avendo a riferimento le regole di calcolo oggi applicabili nel cosiddetto periodo transitorio, sia considerando le regole che dovranno essere utilizzate a regime. Al 30 settembre 2015 il CET1 ratio era pari al 12,7%.  Si rammenta che il CET1 ratio pro-forma  comunicato in occasione della pubblicazione dei risultati dei primi nove mesi era pari al 13,4% in ottica phased in e al 12,8% in ottica fully phased.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet