Basket, Luke Jackson è la nuova ala della Carife


FERRARA, 12 AGO. 2009 – Ha 28 anni è alto due metri e fa dei tiri da tre che lasciano basiti. Si chiama Luke Jackson ed è il nuovo acquisto della Carife Ferrara che con questo colpo di mercato ha deciso di rafforzare notevolmente la propria rosa di giocatori. Nel nel 2007 è stato il miglior tiratore da tre punti della Nba Development Leage, il campionato Nba dedicato alle promesse del basket d’oltreoceano. Nel 2004 fu scelto con il numero dieci dai Cleveland Cavaliers, poi ha vestito le maglie di Clippers, Raptors e Heat. “E’ un colpo molto importante per la nostra società", ha commentato il presidente Roberto Mascellani appena dopo la firma raggiunta con l’ala statunitense. Un acquisto che sottolinea “lo sforzo notevole di tutto il Cda – ha detto Mascellani – tanto che ora mi aspetto un entusiasmo ancora maggiore dai nostri tifosi nella campagna abbonamenti che partirà in settembre”.Quella di Ferrara sarà la prima esperienza europea di Jackson: “Amo giocare a basket e quindi mi sono chiesto perché non farlo in un meraviglioso paese come l’Italia?”, sono state le sue prime battute, diffuse dal sito ufficiale della società. “Nel basket europeo si gioca maggiormente di squadra, meno individualmente. Questa cosa mi piace e mi ritengo adatto perché per me è importante giocare in un sistema di squadra dove non bisogna solo fare punti, ma saper difendere e passare bene”, ha aggiunto.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet