Bankitalia: la ripresa continua


“Non abbiamo più bisogno del binocolo o della lente di ingrandimento per vedere un traguardo di crescita vicino al 2 per cento”. Con queste parole Francesco Trimarchi, il direttore della sede di Bologna della Banca di Italia certifica il consolidamento della ripresa in Emilia Romagna nel primo semestre 2017. Il peggio – dice – sembra definitivamente alle spalle e non mancano molti passi alla nostra regione per raggiungere i livelli pre crisi.
Gli introiti da turismo internazionale sono aumentati del 9,2 per cento tra gennaio e luglio i pernottamenti di italiani estranieri del 6,8. Ma ci sono anche le note dolenti, legate alle costruzioni.
Buone notizie invece sul fronte occupazione, soprattutto per i lavoratori dipendenti e con almeno 45 anni. In Emilia Romagna il tasso di disoccupazione continua a scendere, ormai è 5 punti al di sotto di quello italiano.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet