Banche: è Modena la nuova tappa del Road Show Italia


Nuova occasione di incontro ravvicinato con imprese e famiglie nelle provincie d’Italia grazie alla settima tappa del Road Show Italia. Il viaggio attraverso la Penisola promosso dall’Abi arriva a Modena. Il 18 e il 19 ottobre la città emiliana vivrà un’occasione diversa di incontro, informazione e dialogo per evidenziare il patrimonio di esperienza, professionalità ed energie che le banche mettono a disposizione dello sviluppo e della crescita, soprattutto nella difficile fase congiunturale che il Paese sta attraversando.

Il programma prevede una due-giorni di eventi per rendere ancora più concreto ed evidente il ruolo e l’impegno delle banche nel sostenere l’economia e rispondere alle esigenze della collettività. Si comincerà nella mattinata di venerdì 18 con un evento di educazione finanziaria rivolto ai ragazzi delle scuole elementari e medie. Appuntamento presso l’Auditorium della Fondazione Marco Biagi dalle 9.30 in poi per una lezione interattiva sul tema “Come sarebbe il mondo senza le banche”.

A seguire le classi saranno accompagnate a visitare uno sportello bancario. Nel pomeriggio il Museo Civico d’Arte ospiterà dalle 15 in poi una conferenza stampa nel corso della quale le banche del territorio racconteranno il proprio impegno nel campo dell’arte e della cultura. A seguire una visita guidata alla mostra “Dardi d’Amore”.

Il Road Show modenese si concluderà l’indomani con l’evento istituzionale: l’Accademia Militare ospiterà, nella mattinata di sabato, una doppia sessione di incontri tra Istituzioni, esponenti del mondo bancario e dell’imprenditoria, sia locali che nazionali, per fotografare l’attuale congiuntura e ragionare assieme sulle possibilità di una sempre maggior sinergia e vicinanza tra banche e aziende.

Il Road Show Italia si inserisce nel programma dell’Abi con l’obiettivo di avvicinarsi il più possibile ai territori. Ogni evento vede il coinvolgimento dei principali centri di riferimento – istituzionali, imprenditoriali, civili e sociali – presenti sul territorio, con cui confrontarsi sulle possibili soluzioni per uscire dalla crisi. In primo luogo rafforzando ulteriormente le relazioni e la collaborazione verso obiettivi comuni. Tutto questo attraverso un modello di partecipazione diretta per raccontare da vicino, tappa dopo tappa, cosa fanno ogni giorno le Banche italiane per il Paese.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet