Ballottaggi: affluenza in calo nei Comuni emiliano-romagnoli


BOLOGNA, 29 MAG 2011 – Cala sensibilmente l’affluenza al voto per i ballottaggi delle elezioni amministrative. Alle 19 di oggi, il dato nazionale diffuso dal Viminale recita un 31,13% di votanti, contro il 37,22% del primo turno.Non va molto meglio nei sei Comuni emiliano-romagnoli: a Rimini, unico capoluogo di provincia, aveva votato il 30,20% (contro il 34,36%); a Cattolica il 34,20% (32,25%), unico Comune in controtendenza; a Cento il 33,06% (41,80%), Cesenatico 33,23% (38,00%), Salsomaggiore Terme 33,92% (39,47%) e Finale Emilia 35,02% (41,08%).I dati diffusi in tarda mattinata parlavano di un’affluenza in lieve crescita. Probabilmente il crollo nel pomeriggio è da relazionarsi anche con la splendida giornata di sole.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet