b0 4/9/2013 IMA: il fondo Mandarin Capital Partners cede la sua partecipazione nella Società


bologna 4 settembre I.M.A. Industria Macchine Automatiche S.p.A. comunica che Mandarin Capital Partners (M.C.P.) ha venduto la sua intera partecipazione al capitale sociale di IMA, pari al 7,57% ( 2.789.393 azioni ordinarie).La procedura di raccolta ordini, come dichiarato da M.C.P., è stata gestita da Banca IMI S.p.A. ed Equita S.I.M. S.p.A. che ricoprono il ruolo di Joint Global Coordinators & Joint Bookrunners.IMA ringrazia M.C.P. per la costruttiva collaborazione in Cda, certa anche che l’interazione con investitori Istituzionali cinesi, per lo sviluppo di nuovi progetti, sarà rinvigorita dai risultati raggiunti. Il rappresentante di M.C.P. nel Cda di IMA resterà al suo posto come consigliere. Il fatto che un investitore prestigioso come M.C.P. abbia raggiunto i suoi obiettivi, con piena soddisfazione dei suoi azionisti, conferma ancora una volta che l’impegno industriale di IMA per la crescita attraverso l’innovazione ed una politica di acquisizioni strategiche risulta premiante.Oggi il nuovo assetto societario di IMA si arricchisce di una maggiore apertura verso il mercato con una più elevata quota di flottante.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet