B0 4/2/2013 Furla aprirà 100 negozi in oltre 40 città in Cina


BOLOGNA 4 FEBBRAIO Furla aprirà 100 negozi in oltre 40 città in Cina: la casa di moda italiana ha raggiunto un accordo quadriennale con Fung Group, il ramo investimenti privati di Li & Fung, la società di Hong Kong che distribuisce in Cina vari marchi occidentali di prestigio. Lo scrive il Financial Times.La crescente domanda cinese per i prodotti di lusso europei è uno sbocco sempre più importante per i brand italiani.. 
Il fatturato netto consolidato per il 2012 di Furla, pari a 212 milioni di euro, riflette un aumento annuo del 18%, realizzato grazie alla rapida espansione dell’azienda al di fuori del mercato interno. Il suo margine di profitto è salito del 28%. Il giro d’affari straniero ora rappresenta il 76% del totale.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet