Auto si schianta contro una casa, muore studente di diciannove anni


SALSOMAGGIORE TERME (PR), 17 MAR. 2011 – Terribile incidente stradale intorno alle 12.30 nei pressi di Salsomaggiore Terme. Al termine di una doppia curva un’auto è uscita di strada finendo prima con le ruote nel fosso e subito dopo contro lo spigolo di una casa adiacente alla carreggiata. Nell’impatto ha perso la vita uno studente di 19 anni, Donato Alfano, di Fidenza. In grave condizioni si trova il suo compagno di scuola, Davide Marchini, di Fiorenzuola D’arda, che era al volante della vettura. Il giovane si trova ricoverato all’ospedale Maggiore di Parma con un trauma cranico.L’incidente è avvenuto nella frazione di Scipione Ponte. Sulla strada che conduce a Vigoleno, cittadina sulle colline piacentine. Lì i due ragazzi, seguiti da un’altra vettura con a bordo quattro amici, stavano andando per una partita a Softair, attività ludico-ricreativa che consiste nel simulare una guerriglia con armi ad aria compressa.L’auto finita contro l’abitazione è un Maggiolone Volkswagen "New Beetle". Donato è morto sul colpo, i medici del 118 non hanno potuto fare niente per lui. Per i vigili del fuoco non è stato semplice estrarlo dal rottame della vettura diventato un tutt’uno con lo spigolo della casa.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet