Aumentano i passeggeri del Fellini di Rimini


Passeggeri in aumento del 4,5% all’aeroporto di Rimini nel mese di luglio. Lo comunica, in una nota riportata dalla Dire, il curatore fallimentare aggiungendo che dal 25 luglio 2014 al 7 agosto 2014, il Fellini ha registrato 388 voli in atterraggio e partenza, 39.696 passeggeri in transito e 7.530 chili di merce. L’aumento di passeggeri in luglio si deve soprattutto ai voli per Germania, Finlandia, Lussemburgo, Olanda e Belgio. Da ieri hanno avuto inizio, con successo, i collegamenti per Zante (Grecia) cui faranno seguito, nel mese di settembre, i charter per le Baleari (Palma e Ibiza) e Kos.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet