Assica, ottimismo su consumi cotechino-zampone


Per lo zampone Modena e il cotechino Modena c’è ottimismo sui consumi per le ricorrenze di fine anno. A dirlo è Paolo Ferrari, Presidente del Consorzio di tutela dei due prodotti. “Abbiamo la sensazione di un Natale positivo anche se la conferma la avremo dopo le Festività, in quanto il picco delle vendite è tra il 15 dicembre e il 10 gennaio. Per quanto riguarda la produzione, si stima che complessivamente saranno prodotti 3 milioni di chili: circa 1 milione di kg di Zampone Modena e oltre 2 milioni di Kg di Cotechino Modena. La produzione dell’Igp copre attualmente il 70% dell’intero mercato”. I due prodotti tradizionali sembrano essere al passo coi tempi in termini di valori nutrizionali e apporto di grassi: Dai valori nutrizionali elaborati dal Crea-Nut le calorie sono solo 250 in una porzione di 100-150 grammi. C’è pertanto poco da temere per la linea. Per essere sicuri di acquistare un prodotto tutelato dal Consorzio, occorre fare attenzione all’etichetta.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet