Artefiera al Museo Lamborghini


Quando l’arte incontra il mito del design per eccellenza. Succede a Funo, al Museo Ferruccio Lamborghini. In occasione di Artefiera fra i bolidi e le memorabilia della famiglia Lamborghini sono esposte le opere di arte contemporanea dedicate al mito del Toro, simbolo della Casa di Sant’Agata, e legate ai motori e alla meccanica. Un filo rosso che lega il mondo dei motori all’arte di oggi
Prototipi, motocicli, motori, le prime auto, le vetture di proprietà, i ricordi, disegni, stile e velocità condensate in 9000 metri quadri, fra le Miura, le Countach, le Jarama e le Urraco, simbolo di un’Italia produttiva che si è affermata in tutto il mondo come simbolo di lusso e velocità.
Le sculture saranno esposte al Museo fino al 4 marzo, domani sera il museo resterà aperto fino a mezzanotte, per un tuffo nel mito del Toro.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet