Arriva a Bologna il nuovo album di Ludovico Einaudi


BOLOGNA, 4 DIC 2009 – Sarà Ludovico Einaudi, compositore e pianista tra i più apprezzati non solo in Italia, il prossimo ospite (lunedì 7 dicembre, ore 20,30) della stagione 2009/10 costruita da Giorgio Zagnoni per l’Auditorium Manzoni di Bologna. Il concerto, fuori abbonamento, vedrà anche la partecipazione di Federico Mecozzi (violino, chitarra), Mauro Durante (violino, percussioni), Antonello Leofreddi (viola), Marco Decimo (violoncello) e Robert Lippok (live electronics), con i quali il pianista presenterà le sue ultime composizioni riunite del nuovo album ‘Nightbook’ uscito tre mesi fa.In "Nightbook", Einaudi amalgama dunque con l’ormai consueta maestria il suono del suo pianoforte con quello degli archi e delle percussioni. Riuscendo così ad ottenere, anche con l’ausilio delle live electronics, sonorità originali, cariche di intensità emotive, pur utilizzando una scrittura musicale minimalista. Una musica dunque che affonda le radici nella tradizione classica con l’innesto di elementi derivati dalla musica pop, rock, folk e contemporanea. Le sue melodie, profondamente evocative, lo hanno reso uno degli artisti più apprezzati e richiesti della scena europea. Per informazioni tele fonare ai numeri 0516569672 e 0512960864 o visitare il sito internet www.auditoriumanzoni.it.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet