Arbe grafiche, fumata nera


Cessazione dell’attività. E’ questa la sentenza emersa dall’incontro di ieri sera tenuto in Comune riguardo la vertenza per l’azienda modenese di Arbe Grafiche. Alla brutta notizia si affianca però una più positiva che riguarda il futuro dei 26 lavoratori che rischiano il licenziamento. Un esito, questo che per il momento pare evitato. Dall’incontro a quale, oltre alle parti interessate, ha partecipato anche il sindaco di Modena Giancarlo Muzzarelli,  è emersa infatti la possibilità di applicare gli ammortizzatori sociali anche se la soluzione sarà verificata nei prossimi giorni, insieme alla possibilità di collocare alcuni lavoratori in altre realtà produttive.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet