Anno scolastico 2009/2010, lezioni al via il 15 di settembre


BOLOGNA, 11 MAG. 2009 – Saranno 205 i giorni di scuola il prossimo anno scolastico in Emilia-Romagna: le lezioni inizieranno martedì 15 settembre 2009 per concludersi sabato 5 giugno 2010. I giorni di festa, oltre alle domeniche, saranno undici (1° novembre, 8 dicembre, Natale e S. Stefano, Capodanno, Epifania, Lunedì dell’Angelo, 25 aprile, 1° maggio, 2 giugno, festa del patrono). Lezioni sospese quest’anno anche il 2 di novembre e il 7 dicembre. Le vacanze natalizie andranno dal 24 dicembre 2009 al 6 gennaio 2010, mentre quelle pasquali inizieranno il 1 aprile e termineranno il 6 aprile 2010 compreso (nel 2010 Pasqua cadrà il 4 aprile). E’ questo in sintesi il calendario per l’anno scolastico 2009-2010, approvato questo pomeriggio dalla Giunta regionale.“Il calendario scolastico – spiega l’assessore regionale alla Scuola Giovanni Sedioli – è stato definito attraverso le consultazioni con le istituzioni scolastiche, gli enti locali e le organizzazioni economiche e sociali che fanno parte della Conferenza per il sistema formativo e della Commissione regionale tripartita”.Le scuole dell’infanzia invece inizieranno le attività educative il 1° di settembre e termineranno il 30 giugno, ma potrà essere previsto che funzionino solo le sezioni effettivamente necessarie.Gli scrutini e gli esami nella scuola elementare, media e superiore (maturità esclusa) dovranno terminare entro il 30 giugno. Possono proseguire oltre questo termine le attività didattiche delle classi interessate agli esami di maturità, le classi degli istituti che svolgono percorsi formativi modulari destinati agli adulti, i corsi serali per adulti nelle superiori, i progetti finalizzati all’educazione degli adulti e le attività formative integrate previste dalla legge regionale su scuola e formazione.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet