Ancora una disgrazia in spiaggia. A Marina di Ravenna annega turista bolognese


RAVENNA, 17 AGO 2009 – Si chiamava Carla Flamini, bolognese 50enne in vacanza a Punta Marina Terme, sul litorale ravennate, nei pressi del Bagno Vela. Colta probabilmente da malore in acqua la donna è annegata sotto gli occhi della figlia. Inutili i soccorsi dei bagnini di salvataggio e degli operatori del 118, che per oltre trenta minuti hanno tentato di rianimarla. La donna, che era arrivata in spiaggia da un paio d’ore circa, da anni veniva assieme alla famiglia a trascorrere le vacanze nella località ravennate.Un paio di fotografi di testate locali, arrivati per documentare quanto stava accadendo, sono stati aggrediti da alcuni bagnanti. Anche ieri sempre sul litorale ravennate, ma a Milano Marittima, era annegata una turista – Elisa Isepato, 26 anni, di Verona – in quel caso praticamente sotto gli occhi della madre.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet