Anche i manager in affitto


Manager in affitto per preparare le aziende emiliane all’internazionalizzazione. Si tratta del progetto regionale Temporary export Manager, presentato alla Camera di Commercio di Modena da un’iniziativa di Promec e Unioncamere. In pratica, in sei mesi, dirigenti esperti guideranno le aziende in un percorso che punta a individuare nuovi mercati e nuovi fornitori a costi più bassi.
Si parte quindi da una fase di check up iniziale dell’azienda per poi passare alla redazione di un international business plan. Un processo, quello dell’internazionalizzazione, sempre più indispensabile vista la crisi del mercato domestico.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet