Anche 12 aziende modenesi al 40° Sigep


40 anni all’insegna del dolciario artigianale, 40 anni di fiere che hanno accompagnato lo sviluppo del business di tutta la filiera. Il quarantesimo anniversario che il SIGEP di Italian Exhibition Group (IEG) festeggerà al quartiere fieristico di Rimini dal 19 al 23 gennaio prossimi conferma la traiettoria del Salone Internazionale di Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè verso scenari globali, con un ruolo da protagonista assoluto nella filiera del food service dolce.

Punta sull’innovazione e l’internazionalizzazione la bussola dell’evento ufficiale che inaugurerà il 40° SIGEP. Alle 11.00, alla presenza di Gian Marco Centinaio, Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali l’Area Gelato Arena (hall Sud) ospiterà l’evento di apertura ‘Future is now! Lo scenario del foodservice dolce nel mondo: innovazione e internazionalizzazione. Tendenze, nuovi format, case history di successo’ con la presentazione dei dati di mercato e dei trend del comparto.

SIGEP ospita e valorizza il più apprezzato del Made in Italy, quello legato al food e in particolare al dolciario artigianale, favorendone la connessione con il business mondiale. SIGEP è anche momento di dialogo tra i protagonisti delle 4 filiere in quanto a materie prime, ingredienti, impianti e attrezzature, arredamento e servizi. Con i suoi 129.000 mq espositivi sold out da mesi, SIGEP è un grande laboratorio di novità, eccellenze mondiali, reunion dei più famosi maestri dell’arte dolciaria, la vetrina più autorevole per sviluppare il networking internazionale e far crescere il business.

Reduce dai numeri record della passata edizione (con 135.746 buyers italiani e 32.202 buyers esteri da 180 Paesi), SIGEP è quindi pronto ad accelerare ulteriormente e consolidarsi quale principale hub internazionale per il canale food service dolce. Da 50 giorni è attiva la piattaforma di Sigep che permette agli espositori di organizzare l’agenda degli incontri d’affari con decisori d’acquisto da oltre 70 Paesi.

Grazie alla partecipazione dei Trade Analyst ICE provenienti da 10 paesi (due aree dagli USA, Canada, Cina, Corea del Sud, Giappone, Indonesia, Iran, Vietnam, Giordania), a SIGEP saranno disponibili Help Desk utili ad approfondire le tematiche utili allo sviluppo del proprio business nelle aree di interesse. ICE ha inoltre elaborato ricerche di mercato sui 10 paesi selezionati insieme a IEG che sono a disposizione delle aziende espositrici.

Internazionalità è anche export del top know-how italiano. Sigep si conferma la vetrina di business più strategica per promuovere l’esportazione delle migliori tecnologie italiane verso i Paesi esteri, grazie all’azione di Conpait con ICE, in particolare verso l’America Latina e il Medio Oriente (Giordania e Palestina).

 

Riproduzione riservata © 2019 viaEmilianet