Amadori, cisterna va in frantumi e ferisce gravemente un dipendente


CESENA, 3 FEB. 2010 – Grave incidente sul lavoro nella notte all’azienda Amadori di Borgo San Vittore, nel cesenate. Un operaio di 32 anni si è ferito gravemente in seguito all’esplosione di una cisterna di acqua. L’uomo è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Bufalini di Cesena. L’incidente è avvenuto verso le 3.10. Secondo le prime informazioni fornite dai sanitari di Romagna Soccorso, intervenuti in via del Rio con un’ambulanza e con l’auto medicalizzata, l’operaio è stato trasportato all’ospedale in ‘codice 3’, cioè in condizioni di massima gravità. Sono intervenuti anche carabinieri e vigili del fuoco. L’esplosione avrebbe interessato un contenitore di acqua che, ghiacciando, potrebbe averne provocato il cedimento.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet