Alluvione, da Credem 10 milioni di euro per popolazioni colpite


Il Gruppo Credem ha stanziato un plafond di 10 milioni di euro per assistere la popolazione della provincia di Modena colpita dall’alluvione. Il fondo è destinato a sostenere le famiglie e le imprese nella gestione dell’emergenza attraverso apertura di credito in conto corrente o tramite finanziamenti a tassi agevolati con azzeramento di ogni commissione accessoria. La durata dei finanziamenti è estendibile fino a 10 anni per le famiglie mentre per le imprese è sino a due anni per i mutui e ad un anno per le cambiali agrarie. Le aziende potranno finanziare la sostituzione di macchinari danneggiati anche attraverso operazioni di leasing, con durata fino a 5 anni, erogate da CredemLeasing, società del gruppo. Le richieste potranno essere presentate dagli interessati entro il 30 giugno 2014 presso le filiali, i centri imprese Credem.
“Con questa iniziativa – ha dichiarato Massimo Arduini responsabile Marketing & Business imprese di Credem, “il Gruppo Credem vuole essere vicino, con interventi concreti, alla popolazione colpita dall’alluvione per assisterla nella gestione dell’emergenza che si è venuta a creare in questi giorni. Le filiali, i centri imprese e tutta la nostra rete locale sono a disposizione delle famiglie e delle imprese interessate per fornire le informazioni e l’assistenza necessaria”.

 

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet