Alibaba, accordo a tutela del Made in Italy


Federalimentare plaude all’accordo siglato con Alibaba di salvaguardia dei prodotti alimentari italiani nel commercio online. ”Il Governo prosegue con l’impegno preso insieme a Federalimentare per la tutela e promozione del nostro Made in Italy – afferma il presidente Luigi Scordamaglia, nel precisare che ”se oggi l’e-commerce è fra gli strumenti più potenti per promuovere, comunicare e distribuire le eccellenze agroalimentari italiane, non dobbiamo dimenticare che la prima sfida del nostro sistema è combattere le contraffazioni e in questo senso vogliamo sottolineare le funzioni dell’Osservatorio per l’Italian Sounding, fenomeno che pesa 24 miliardi di euro per il solo mercato statunitense e che crea un danno al Made in Italy che si aggira intorno ai 60 miliardi”. In questo senso Scordamaglia ricorda l’importanza del primo Osservatorio Internazionale sull’Italian Sounding Alimentare nato per volere di Federalimentare insieme a Cibus, con l’obiettivo di misurare il fenomeno sui singoli mercati, approfondire le valutazioni legali e rendere più semplici e immediati gli interventi delle autorità italiane ed estere preposte alla repressione.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet