Alce Nero rinnova le cariche


Il 3 maggio 2018, in occasione dell’Assemblea Generale riunitasi per l’approvazione del Bilancio 2017, è stato nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione di Alce Nero S.p.A., al quale i Soci hanno affidato il governo dell’Azienda per il prossimo triennio.

Alla carica di Presidente è stato nominato Arturo Santini, imprenditore Agricolo ed Agroindustriale di Cesena, già Presidente de La Cesenate Conserve Alimentari S.p.A. e Vice Presidente di Alce Nero dal 2006. Riccardo Felicetti – Amministratore Delegato dell’omonimo Pastificio di Predazzo (TN), socio di Alce Nero dal 2011– è il nuovo Vice Presidente della Società.

Lascia l’incarico di Presidente Lucio Cavazzoni che ha guidato la società dal 2000 allo scorso Febbraio.

“La nuova sfida per il nostro Gruppo è di continuare a crescere in continuità con i valori che da sempre ci contraddistinguono: lo sviluppo dell’agricoltura biologica e dell’agro-industria di qualità, attraverso la diffusione dei prodotti Alce Nero in Italia ed all’estero – afferma il neo Presidente Arturo Santini. “Ci siamo dati obiettivi importanti in termini di sviluppo di filiere produttive, grazie all’inclusione di nuovi territori e di nuove imprese agricole; ambiamo a traguardi importanti anche in termini di diversificazione ed innovazione di prodotto, che perseguiremo attraverso investimenti in impianti di trasformazione, in Persone e competenze, in partnership con altre imprese a noi affini. Tutto questo forti di una leadership costruita in 40 anni di costante dedizione al biologico ed al perseguimento dell’eccellenza del nostro cibo, centrati saldamente sui valori che accompagnano Alce Nero dal 1978”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet