Al via le nuove tendenze di Riccione Moda Italia


BOLOGNA, 19 LUG. 2011 – Ha preso il via ieri, con l’inaugurazione della mostra “Fashion Hotel – Future in Progress”, il ricco programma di appuntamenti di Riccione Moda Italia. Anche quest’anno la manifestazione si propone come punto di riferimento del New Fashion Style, impersonato dai giovani stilisti del concorso, dalle tendenze che le loro creazioni vanno ad indicare nella moda e nel design e dai giovani creativi di altri Paesi – Europei, del Sud America e dell’Africa sub Sahariana – che arriveranno come ospiti. La mostra che ha inaugurato la ventunesima edizione della manifestazione riccionese presenta fino al 25 agosto le creazioni dei finalisti del Concorso. Poi si trasferirà a Berlino dove, dall’1 al 15 settembre dove rappresenterà innovazione e tendenze del nostro fashion nel “Viaggio nella moda italiana”, una grande iniziativa organizzata da Ministero dello Sviluppo Economico a sostegno del Made in Italy. Riccione Moda Italia entra nel vivo. Oggi, invece, Riccione Moda Italia entra nel vivo con un incontro in programma alle ore 21 al Palazzo del Turismo. Protagonista sarà Martina Colombari, in occasione dell’uscita del suo libro “La vita è una”. Un’opportunità per parlare dell’impegno, delle scelte e delle opportunità che possono costruire un percorso di successo nel mondo dello spettacolo e del fashion. Domani, mercoledì 20 luglio, alle ore 21.30 all’Opera, il locale di riferimento della movida riccionese, si terrà un “Photoshooting” live. Sarà allestito, tra il pubblico, un set  fotografico e verrà effettuato un servizio di moda che rinnoverà la magia delle immagini cult di "Blow Up", il film di Michelangelo Antonioni. La situazione è stata creata per riproporre le creazioni di maggior interesse delle passate edizioni di Riccione Moda Italia, quei capi di abbigliamento che con il loro livello di creatività allora hanno saputo indicare  in forma di tendenze, materiali colori e fogge che costituiscono il fashion oggi di riferimento. Un evento per richiamare l’attenzione, in forma spettacolare e di sicuro effetto, sul contributo in ricerca e design che i giovani concorrenti riescono a portare all’innovazione nella moda.E giovedì 21 luglio alle ore 19 presso l’Hotel Mediterraneo – Sala Vespucci, si terrà un incontro con la giornalista esperta di moda Michela Zio, in occasione dell’uscita del libro “Parole di moda”, ovvero “Come parlano giornalisti, sarti e fashion blogger” (Ed. Hoepli), scritto con Monica Camozzi. Un intervento editoriale che illustra, in forma di dizionario, arricchito di riferimenti e illustrazioni, la terminologia ricorrente di settore, tecnica e non. Il volume viene a costituire uno strumento di indubbia utilità per chi lavora o studia nella Moda. L’incontro, in forma di talk show, sarà condotto da Antonio Franceschini, Segretario nazionale di CNA Federmoda.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet