Agroalimentare “ucciso” dai vincoli


Di nuovo economia per parlare di agroalimentare. Dopo il Parmesan esposto al salone internazionale dell’alimentazione in corso a Parigi, oggi abbiamo sentito il direttore generale di Villani Corradino Marconi: “I falsi alimentari sono un problema – afferma – ma i veri ostacoli sono i tanti vincoli doganali, compreso l’embargo russo”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet