Agrimech India a Macfrut e Cibus Tec


Incontri d’affari e visite in azienda di buyer indiani per le imprese emiliano-romagnole del comparto agroindustria in occasione delle fiere Macfrut a Cesena e Cibus Tec a Parma in programma in autunno. E’ quanto propone il progetto Agrimech India IV organizzato dall’Unione regionale e Camere di commercio dell’Emilia-Romagna, in collaborazione con Regione Emilia-Romagna, Indo-Italian Chamber of Commerce & Industry, FederUnacoma, Cesena Fiera, CSO, Centuria-Agenzia e Consorzio Cermac e dedicato alle imprese dei settori post-raccolta, trasformazione prodotti alimentari, imballaggi e meccanica agricola.

 

L’agroindustria è uno dei settori di maggiore sviluppo come conferma la ricerca realizzata dalla Indo-Italian Chamber of Commerce and Industry, che mette in evidenza la costante crescita del mercato alimentare indiano (+15% annuo) e l’innalzamento degli standard di qualità. Il primo appuntamento è alla fiera Macfrut di Cesena il 24-25 settembre quando le imprese regionali potranno incontrare 8 buyer indiani. Per partecipare agli incontri d’affari è obbligatorio iscriversi entro domenica 31 agosto su www.b2match.eu/macfrut2014<http://www.b2match.eu/macfrut2014.

 

 

All’interno di Macfrut sono previste alcune attività correlate: check-up aziendali per imprese, a cura di un funzionario della Camera di Commercio Indo-Italiana di Mumbai, che predisporrà un “rapporto di fattibilità” propedeutico anche alla missione commerciale in India nel 2015. Durante i check-up saranno presentate anche 20 opportunità commerciali offerte per conto di aziende indiane Inoltre, tavola rotonda e presentazione delle opportunità di investimento in Gujarat, Maharastra e Tamil Nadu in collaborazione con la Camera di commercio italiana a Mumbai.
Successivamente, alla fiera Cibus Tec 2014 di Parma il 29-30 ottobre sono in calendario incontri b2b e visite aziendali con 6 buyer indiani del settore tecnologie agroalimentari (tecnologie per prodotti dell’ortofrutta fresco e lavorato, vino, cereali). Per partecipare è necessario iscriversi entro il 13 ottobre al sito www.b2match.eu/techagrifood2014<http://www.b2match.eu/techagrifood2014>. L’adesione per le imprese emiliano-romagnole è completamente gratuita e permetterà di gestire l’agenda di appuntamenti in totale autonomia. L’adesione per le imprese è gratuita per entrambe le fiere. Per informazioni, Unioncamere Emilia-Romagna, Paolo Montesi e-mail:paolo.montesi@rer.camcom.it e Mary Gentili e-mail:mary.gentili@rer.camcom.it.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet