Agricoltura, incontro sulle Pac


Ore decisive per l’agricoltura emiliano romagnola. Il documento di attuazione della nuova Politica Agricola Comune e il Programma regionale di Sviluppo Rurale 2014-2020 sono alle battute finali. Dunque, cosa accadrà nel 2015? Quali saranno in regione le azioni a sostegno del sistema agricolo produttivo? Mentre la macchina burocratica continua a fagocitare una buona fetta di aiuti comunitari, sono a rischio 500 posti di lavoro (senza contare trasporto e indotto) solo nel settore bieticolo saccarifero, uno dei comparti strategici dell’Emilia Romagna: più di 20mila ettari seminati e una produzione di zucchero nel 2013 pari a 167mila tonnellate. In questa fase decisiva, in bilico tra scelte nazionali e locali, Confagricoltura dà voce agli imprenditori agricoli e si confronta con l’Assessore regionale all’Agricoltura Tiberio Rabboni. L’appuntamento è per giovedì 12 giugno alle ore 18 presso l’Hotel Holiday Inn Express (via del Commercio Associato 3, Bologna). Oltre all’Assessore regionale all’Agricoltura Tiberio Rabboni, parteciperanno Gianni Tosi, presidente di Confagricoltura Bologna; Vincenzo Lenucci, direttore dell’Area Economica di Confagricoltura e Guglielmo Garagnani, presidente di Confagricoltura Emilia Romagna.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet