Aeroporto Marconi, nuovo CdA


Il quadro congiunturale è ancora critico, le compagnie aeree continuano a registrare difficoltà, ma nonostante la riduzione di rotte e frequenze per l’aeroporto Marconi il 2013 è stato un nuovo anno di crescita. I passaggeri sono aumentati del 4 per cento, superando per la prima volta i 6 milioni. Il bilancio si chiude con un utile di 2,3 milioni a +43 per cento, e il fatturato sfiora gli 80 milioni di euro. Ed è in questa atmosfera di soddisfazione che l’assemblea dei soci ha nominato il nuovo consiglio di amministrazione, che vede l’entrata di Sonia Bonfiglioli, la conferma dell’ex numero uno Giada Grandi, e poi Luca Mantecchini, Giorgio Tabellini della Camera di Commercio ed Enrico Postacchini, che sarà il presidente. All’orizzonte c’è la quotazione in borsa e il mandato di Postacchini è quindi a termine. Ma la sua nomina rientra nella volontà di puntare sul territorio, di fare di Bologna uno snodo ancora più importante.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet