Aeroporto di Rimini, basta coi bilanci in passivo


RIMINI, 10 GIU. 2011 – L’obiettivo è raggiungere il milione di passeggeri nel 2011: significherebbe, per l’aeroporto Fellini di Rimini, quasi raddoppiare quelli del 2010. Guardando i dati dei primi cinque mesi il traguardo sembra alla portata: i passeggeri, fino al 31 maggio, sono stati 234.222, con un +78,5% sullo stesso periodo dell’anno precedente, con un consistente incremento soprattutto dalla Russia che, da sola, rappresenta quasi la metà dei passeggeri.Nonostante questa prospettiva, dichiarata nel piano degli investimenti che punta ad un importante sviluppo nei prossimi cinque anni, il cda proporrà all’assemblea dei soci un bilancio in pesante passivo: nel 2010 le perdite sono state di 2,6 milioni. Si prevede di tornare in utile nel 2012.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet