Aeroporti: meno passeggeri, Marconi in controtendenza


Il numero dei passeggeri transitati negli aeroporti italiani nel corso del 2013 ha registrato una flessione dell’1,7%: sono stati, infatti, 143.510.334, a fronte di 146.000.783 del 2012. Lo rende noto l’Enac diffondendo i ‘”Dati di traffico 2013’. Alla prima posizione nella graduatoria degli scali nazionali per numero di passeggeri si conferma Fiumicino (35.939.917 passeggeri, -2,2%). La seconda posizione è di Milano Malpensa (17.781.144 passeggeri, -3%); terza Linate (8.983.694, -2,1). In controtendenza il Marconi di Bologna, che si piazza in settima posizione con 6.127.221 passeggeri, ma registra un +4,2%.

Il traffico di Roma Fiumicino ha un’incidenza del 25% sul traffico globale nazionale, evidenzia l’Enac. In base alla graduatoria degli scali nazionali per numero di passeggeri, in cui l’Enac analizza tutti i 47 aeroporti nazionali, nella top ten figurano inoltre: al quarto posto Bergamo Orio al Serio (8.882.611 passeggeri, +0,9%); al quinto Venezia (8.327.899, +2,7%); Catania sesta (6.307.473, +2,6%); Napoli all’ottavo posto (5.400.080, -6,2%); Roma Ciampino (4.744.716, +5,7%); e Pisa (4.471.085, -0,4%).

Come già avvenuto l’anno precedente, anche nel 2013 si è verificata una diminuzione dei movimenti aerei pari a -5,6% conseguenza – spiega l’Enac – della razionalizzazione del sistema da parte delle compagnie aeree. Sostanzialmente senza differenze, invece, il traffico cargo che, infatti, ha subito solo una variazione del -0,3%. Per quanto riguarda le classifiche dei collegamenti, per quanto riguarda quelli nazionali la ‘top five’ è guidata dalla rotta Catania-Roma Fiumicino (787.172 passeggeri), seguita dalla Roma Fiumicino-Catania (773.523), Roma Fiumicino-Milano Linate (719.402), Linate-Fiumicino (697.484) e Fiumicino-Palermo (641.747).

Per quanto riguarda le tratte internazionali con Paesi dell’Ue, al primo posto Fiumicino-Parigi Charles De Gaulle (1.106.141), seguita da Fiumicino-Madrid Barajas (1.010.347) e Fiumicino-Londra Heathrow (978.580). Infine per le tratte internazionali con Paesi extra Ue guida la classifica la Fiumicino -New York JFK (601.526), seguita da Fiumicino-Tel Aviv Yafo Ben Gurion (559.112) e Malpensa-Dubai (536.974).

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet