Aeffe, utile netto 1/o trimestre a 11,3 mln (+39%)


Si è chiuso con un utile netto di gruppo pari a 11,3 milioni di euro in crescita del 39% rispetto
agli 8,1 milioni dello stesso periodo dell’anno precedente il primo trimestre di Aeffe, società del lusso quotata sul segmento Star di Piazza Affari i cui ricavi consolidati si sono attestati a 95,2 milioni di euro rispetto ai 79,6 milioni del 2017 registrando una crescita del 19,7% a tassi di cambio correnti. Il margine operativo lordo, spiega una nota della società romagnola, è stato pari a 20,3 milioni di euro, in rialzo del 32% rispetto ai 15,4 milioni del primo trimestre 2017.
Quanto all’indebitamento finanziario netto, questo è risultato pari a 53,8 milioni di euro, rispetto ai 64,4 milioni del 2017. “Il Gruppo – osserva nella nota Massimo Ferretti, presidente
esecutivo di Aeffe – è focalizzato su un percorso di costante crescita organica dei brand di proprietà e la continua progressione dei ricavi e della redditività, sia nel prêt-à-porter che nel segmento accessori, testimonia la validità della nostra proposta stilistica, delle scelte gestionali e degli investimenti effettuati. Considerando che la campagna vendite della stagione Autunno-Inverno 2018-2019 si è conclusa con un incremento del 12% – conclude – continuiamo a guardare al futuro con positività”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet