Aeffe, crescita a doppia cifra


Crescita a doppia cifra di tutti gli indicatori economici nel primo semestre 2018 per Aeffe: fatturato a 171 milioni (+15% a cambi costanti), Ebitda a 21 mln (+35%), utile netto di gruppo a 8,3 mln (+79%), indebitamento finanziario netto pari a 40,9 mln rispetto ai 67,1 al 30 giugno 2017. “Valutiamo molto positivamente i risultati e siamo soddisfatti del continuo trend di crescita dei nostri brand di proprietà, soprattutto in un contesto macroeconomico caratterizzato da volatilità ed elevata competitività”, dice il presidente esecutivo di Aeffe, Massimo Ferretti. “La strategia di sviluppo e di investimenti di lungo termine si riconferma efficace e sostenibile sia in termini di crescita delle vendite sia della progressione più che proporzionale della redditività”. Aeffe, società del lusso, quotata al segmento Star di Borsa Italiana, opera nel settore del prêt-à-porter e in quello delle calzature e pelletteria con marchi come Alberta Ferretti, Philosophy di Lorenzo Serafini, Moschino, Pollini, Jeremy Scott e Cédric Charlier.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet