Addio al papà del Mac e dell’iPod


6 OTT. 2011 – C’è chi lo ricorderà come un visionario, o chi, semplicemente, come un genio che ha marcato profondamente la storia dell’informatica. La morte di Steve Jobs ha suscitato fiumi di messaggi in rete, specie sui social network. Su Twitter e Facebbok in tanti hanno invitato a raggiungere il più vicino Apple Store, quasi a pregare come se ci si trovasse in una sorta di mecca dell’informatica.  Guarda il servizio di Sabrina Ronchetti con le interviste all’interno del negozio di Modena

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet