Acimac sbarca in Brasile


La campagna promozionale di Acimac, l’Associazione dei Costruttori Italiani di Macchine e Attrezzature per Ceramica, archiviata la trasferta indiana, farà tappa in Brasile alla fiera Revestir, in programma dall’11 al 14 marzo presso il Transamérica Expo Center di San Paolo. Acimac sarà presente in fiera con 14 aziende e saranno oltre 420 i metri quadrati occupati dalle aziende italiane per presentare nel modo migliore alla clientela sudamericana le più recenti innovazioni tecnologiche made in Italy: forte è l’incremento dell’area espositiva italiana, oltre il 40% in più rispetto all’edizione 2013.

Revestir è la più importante fiera del continente sudamericano per il settore edilizia e finiture per la casa. L’edizione 2014 accoglierà 250 espositori su una superficie totale di 40.000 mq. Sono attesi circa 50.000 visitatori. All’interno della kermesse Acimac è tra i promotori – insieme a ICE-Agenzia – del forum Tecnargilla do Brazil, l’annuale convegno di aggiornamento per i tecnici dell’industria ceramica brasiliana. Il Brasile è il secondo player mondiale nel settore delle piastrelle di ceramica, con una produzione di 866 milioni di mq (dato relativo al 2012, in crescita del 2,6% sull’anno precedente). Sul fronte dell’export di macchine italiane per ceramica, il Sud America rappresenta il sesto mercato di sbocco, con un fatturato 2012 pari a 147,9 milioni di euro (11,5% del totale).

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet