Accordo BolognaCongressi e Fico


BolognaCongressi e FICO Eataly World siglano un accordo che vuole sostenere il network tra le due sedi sfruttando i punti di forza di entrambe, al fine di offrire nuove soluzioni modulari in risposta alle attuali esigenze di mercato. Il know-how di Bologna Congressi insieme a una location innovativa come FICO infatti, sono in grado di offrire al mercato un prodotto nuovo in termini di spazi e di esperienze.

“L’obiettivo principale, commenta Gianpiero Calzolari Presidente BolognaFiere Group, è di proseguire sulla scia del rinnovamento avviata qualche settimana fa per il Polo Congressuale con il restyling dell’Europauditorium. Un restyling che riguarda non solo le strutture, ma il modello di business della società che dovrà sempre di più assolvere anche ad un ruolo di incubatore e promotore di idee da sviluppare in maniera sinergica con realtà nazionali ed internazionali. In questo contesto la partnership sancisce anche una nuova modalità di proporre una location per eventi che sfrutta gli strumenti del marketing esperienziale e territoriale”.

BolognaCongressi, unico vero punto di riferimento della meeting industry cittadina, si avvale così del supporto di FICO per la realizzazione di eventi, aperture e branding experiences da inserire nei programmi dei grandi congressi nazionali ed internazionali che saranno ospitati nei prossimi anni.

“Siamo molto contenti di avere al nostro fianco un importante player del settore della meeting industry, afferma Tiziana Primori, Amministratore Delegato FICO Eataly World, e ci auguriamo che questa collaborazione consenta ad entrambi di integrare la propria offerta per prodotti di grande qualità”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet