A Tecnargilla si prepara il meglio del design ceramico


27 FEB. 2012 – Creatività, smalti e colori, materie prime. Tre capisaldi per la produzione ceramica e per Tecnargilla, la maggiore fiera al mondo per la fornitura all’industria ceramica in programma a Rimini dal 24 al 28 settembre 2012.L’edizione 2012 ospiterà infatti la sesta edizione di Kromatech, la sezione di Tecnargilla dedicata alle aziende che operano nell’estetica ceramica; dalle materie prime, ai colorifici, agli studi di design ceramico.I principali player internazionali del settore hanno già confermato la loro partecipazione a Kromatech 2012, consapevoli dell’elevato gradimento della sezione tematica tra gli operatori del settore ceramico internazionale, in particolar modo tra i produttori di piastrelle.A sette mesi dall’inizio della manifestazione, risultano pertanto già prenotati tutti gli spazi occupati nel 2010. Secondo un sondaggio realizzato da un ente di ricerca indipendente tra i visitatori dell’edizione 2010, il 75% dei produttori di piastrelle ha espresso un giudizio complessivo positivo su Kromatech. In particolare, l’86% degli intervistati ha dato un giudizio positivo sull’offerta merceologica, l’81% ha ritenuto soddisfacente l’internazionalità degli espositori e il 90% ha valutato esaustiva la presenza dei leader di settore.Strettamente legata a Kromatech sarà anche l’area del Ceramic Workshop, la mostra sulle tendenze colore e sugli stimoli materici, completata dalla parte dedicata ai progetti innovativi dell’Istituto Europeo del Design, IED.Completerà l’offerta legata alla creatività in ceramica anche la seconda edizione di Tecnargilla Design Award, il riconoscimento istituito da Tecnargilla che mette in mostra le potenzialità estetiche e decorative offerte dalle tecnologie che concorrono a definire l’estetica di superficie delle piastrelle di ceramica.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet