A Sinloc controllo gestione impianti Sant’Orsola


La società Sistema Iniziative Locali (Sinloc) di Padova ha acquisito da Rekeep Spa (già Manutencoop Facility Management) un ulteriore 26,98% del capitale sociale di Progetto Isom Spa, salendo così al 51,98% del capitale, con un investimento che ha superato gli 8 milioni
di euro. Isom è la società di progetto costituita da Sinloc assieme ai partner Manutencoop e Siram, che ha curato la progettazione, il finanziamento, la realizzazione e la gestione dell’intervento di riqualificazione ed efficientamento energetico dell’ospedale Sant’Orsola di Bologna, una tra le più grandi aree ospedaliere d’Italia. L’investimento complessivo è stato di 45 milioni di euro e ha permesso la realizzazione di uno dei maggiori impianti di trigenerazione ospedaliero – centrale elettrica, termica e frigorifera – oltre che della riqualificazione ed
efficientamento degli impianti. A regime si stima una riduzione del 27% circa di consumi energetici della struttura ospedaliera, del 31% delle emissioni di CO2 in atmosfera. Per questo Sinloc ha collocato sul mercato il primo project bond sviluppato nel 2013 con la normativa italiana. Il progetto è stato vincitore del premio CESEF Energy Efficiency awards 2015 nella categoria finance, del Premio est Practice Patrimoni Pubblici al Forum PA 2017 ed è stato scelto
come buona pratica a Parigi alla Conferenza mondiale sul clima.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet