A San Marino si raccolgono firme per aprire un casinò


SAN MARINO, 19 DIC. 2011 – In tempi di crisi perché non puntare sull’azzardo. La pensa così un’associazione da qualche giorno a San Marino sta cercando consensi per far costruire un casinò nel centro storico della città-stato. Ecso, così si fa chiamare questa specie di comitato promotore. Una sigla che sta per Economia, crescita, sviluppo e opportunità. Fattori diventati un miraggio in periodo di recessione. E pensare che a farli tornare realtà basterebbe lanciare una pallina in una roulette. Gli associati, tutti giovani imprenditori locali, dicono di essere arrivati a quota mille sottoscrizioni a favore del loro progetto in stile Las Vegas. "Pensiamo – scrivono in un comunicato – che per rivitalizzare l’economia del nostro paese e del centro storico sarebbe opportuno prendere seriamente in considerazione la nostra proposta. Con una struttura simile si potrebbero finanziare infrastrutture, sanità, asili, sport e pensioni".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet