A Roma la Bologna del buon cibo


Parla in buona parte bolognese la nuova e importante iniziativa allestita a Roma dalla Fondazione Enpam, che si è recentemente distinta per il forte impegno nel Fondo PAI Parchi Agroalimentari legato alla realizzazione del progetto FICO Eataly World. Nelle giornate che celebrano la 3^ edizione della Giornata nazionale di prevenzione dello spreco alimentare, da giovedì 4 a sabato 6 febbraio, Enpam proporrà, nella storica piazza Vittorio di Roma, la sua tre giorni intitolata “Alimentare la salute. Cibo educato per sentirsi sani”. In questo contesto, finalizzato a fare della multietnica Piazza Vittorio una vera e propria “Agora della Salute”, si alterneranno molti relatori bolognesi impegnati nella promozione dell’educazione alimentare. A cominciare dall’agroeconomista Andrea Segrè, presidente di CAAB ma anche fondatore di Last Minute Market: «sono lieto di annunciare – spiega – che proprio a Roma, nel contesto di un evento dedicato all’educazione alimentare, presenteremo la 6^ edizione dell’unica campagna attiva in Italia sul fronte dello spreco alimentare. Giovedì 4 febbraio, alle 11, nella tensostruttura che Enpam allestirà ai Giardini di Piazza Vittorio, illustreremo le caratteristiche della nuova campagna insieme al sottosegretario al Ministero dell’Ambiente Barbara Degani. Non solo: per  l’occasione diffonderemo i nuovi dati dell’Osservatorio nazionale sullo spreco Waste Watcher, eccellenza boolognese nel monitoraggio delle abitudini alimentari degli Italiani. Sarà con noi il presidente Enpam Alberto Oliveti, fortemente impegnato per la diffusione dei valori legati alla migliore conoscenza del cibo in rapporto alla salute». Nella giornata di venerdì 5 febbraio alle 11 si aprirà ufficialmente “Piazza della Salute”, alla presenza del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin e con il taglio del nastro affidato a una madrina d’eccezione, l’attrice Maria Grazia Cucinotta. Sarà l’occasione per focalizzare l’impegno di Enpam sui temi dell’educazione alimentare, a cominciare da FICO Eataly World: quella di Roma diventerà così una piccolo vetrina dedicate al Parco Agroalimentare che troverà sede i prossimi mesi nell’area del CAAB e per confrontare idee e progetti legati alle iniziative di divulgazione  e formazione. Interverranno frag li altri il presidente CAAB Andrea Segrè, il Direttore Generale Alessandro Bonfiglioli e l’AD Eataly World Tiziana Primori. A Piazza della Salute saranno anche proiettati I video di “Coltura&Cultura” realizzati e interpretati dall’agronomo Duccio Caccioni, direttore marketing CAAB, e saranno proposte degustazioni nel segno del cibo salutare, per le quali sono state coinvolte molte realtà bolognesi come Alce Nero, Conapi-Mielizia. Last Minute Market ha attivato uno speciale recupero di frutta fresca e verdura in collaborazione con CAR, Mercto Agroalimentare di Roma.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet