A Rimini saltano i contatori dell’acqua


RIMINI, 21 DIC. 2009 – Il gelo è arrivato anche a Rimini, ma ha scelto una maniera piuttosto insolita – e particolarmente fastidiosa – per manifestarsi. E’ dalle prime ore della mattinata, infatti, che a Hera stanno arrivando segnalazioni di rotture ai contatori dell’acqua. Sono talmente nmerose che la mutiutility ha deciso di correre ai ripari. Per ovviare all’intasamento delle linee del Servizio Clienti verificatosi, sono stati attivati due nuovi numeri telefonici dedicati alle emergenze contatori: 0541.908693 e 0541.908694, attivi dalle 8 alle 19. Per le emergenze fuori da questo orario, invece, é attivo un servizio di Pronto Intervento che risponde al numero verde 800.999.200. Hera ha anche potenziato mezzi ed operatori per garantire la tempestività degli interventi: sono 15 le squadre tuttora a lavoro dalle prime ore del mattino. Richiamato in servizio personale in ferie e mobilitato ditte esterne che collaborano con l’Azienda. I contatori più a rischio sono quelli collocati in locali, nicchie, armadietti, pozzetti all’esterno dei fabbricati: Hera consiglia di non avvolgere le tubature dell’acqua con lana di vetro o stracci, poiché questi materiali assorbono acqua e possono addirittura peggiorare la situazione.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet