A Reggio Emilia l’unico liceo coreutico della regione


REGGIO EMILIA, 12 GEN. 2010 – Prossimo passo l’ok definitivo del governo. Dopo di che Reggio Emilia avrà il suo liceo coreutico, l’unico dell’Emilia Romagna. Dopo l’approvazione del provvedimento da parte della giunta provinciale del 21 dicembre scorso, anche la Conferenza Regionale per il Sistema Formativo ha deliberato l’istituzione del liceo musicale e coreutico, sezione coreutica, presso il liceo “Canossa” di Reggio Emilia."Da tempo – spiega Ilenia Malavasi, assessore provinciale alla Cultura – il nostro territorio si pone come punto di riferimento, attrazione, progettazione ed elaborazione culturale nel settore artistico della danza classica e contemporanea, grazie a importantissime realtà riconosciute a livello nazionale e internazionale, quali la presenza dal 1978 del Centro d’Arte Coreografica dei ballerini Cosi e Stefanescu con la Scuola di balletto classico, nonché la Fondazione Aterballetto nata nel 1991 e trasformata nel 2003 in Fondazione Nazionale della Danza, esperienza unica in Italia di produzione, promozione, diffusione, formazione, studio e ricerca in ambito coreutico.""Un riconoscimento dunque importante al nostro territorio – continua l’assessore nella nota inviata dalla Provincia – tanto da indicare Reggio Emilia quale capoluogo regionale della danza. Ora tutto dipende dal Ministero se vorrà assegnare alla nostra Regione quella sezione di liceo coreutico tra le 10 previste a livello nazionale".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet