A Parma l’enogastronomia diventa Good


Secondo un’indagine di Coldiretti due stranieri su tre considerano la cultura e il cibo la principale motivazione di un viaggio in Italia e ammonta complessivamente a 24 miliardi la spesa dei turisti nel nostro paese in ristorazione. In questo panorama, all’interno del quale la regione Emilia-Romagna si attesta come la regina della buona tavola italiana, nasce Good il workshop dedicato all’enogastronomia che si terrà dal 16 al 18 ottobre a Colorno in provincia di Parma. Saranno oltre 50 i tour operator provenienti da Giappone, Cina, Emirati Arabi, Australia, Stati Uniti, Canada e varie parti d’Europa che incontreranno circa 150 seller. Un’occasione per valorizzare e promuovere le eccellenze della nostra regione sulla scia di Expo 2015. Ci saranno anche 4 educational tour completi di tappe degustazione, laboratori culinari e visite alle città d’arte.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet