A Nomadincontro Luciano Ligabue “difende il suo amore”


NOVELLARA (REGGIO EMILIA), 15 FEB. 2009 – Letizia Moratti é ‘Nomade dell’anno’. Il sindaco di Milano ha ricevuto il premio nel Teatro Tenda di Novellara dove il gruppo dei Nomadi ha celebrato per la diciassettesima volta il raduno annuale dei fan. Il ‘Nomadincontro-Tributo ad Augusto’ si è svolto da ieri, concentrato in particolare su due concerti del complesso di Beppe Carletti, tenuti ieri sera e nel pomeriggio domenicale davanti a migliaia di appassionati.Prima dell’esibizione finale sono stati premiati Letizia Moratti, Giusy Ferreri e Luciano Ligabue. Alla cantante rivelazione dell’anno grazie alla trasmissione tv ‘X Factor’ è stato conferito l’annuale ‘Tributo’ nel ricordo di Augusto Daolio mitica voce dei ‘Nomadi’. Il rocker di Correggio ha invece ricevuto il ‘Tributo speciale per meriti artistici e per l’impegno umanitario’. Giusy Ferreri si è detta orgogliosa del premio e Ligabue ha sottolineato gli importanti significati del ‘Nomadincontro’. Il rocker ha voluto dedicare al pubblico entusiasta una canzone dei ‘Nomadi’, ‘Ho difeso il mio amore’, che ha interpretato accompagnandosi con chitarra e armonica a bocca.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet