A Bologna Tanexpo


TANEXPO, Esposizione Internazionale di Arte Funeraria e Cimiteriale, è in programma dal 5 al 7 aprile 2018 presso i padiglioni 16, 21 e 22 del quartiere fieristico di Bologna, e da oltre 24 anni è un punto di riferimento per il settore funerario a livello nazionale e internazionale.

Il 5 aprile la cerimonia di inaugurazione alle 10.30. E poi tante curiosità dagli espositori che verranno raccontate in corso fiera: dalla urne ai cofani, dalle auto funebri alle sculture, dall’Arte funeraria agli accessori per il settore, fino ai servizi assicurativi e informatici, alle novità tecnologiche e del web che “traghettano” il settore sempre più al passo con i tempi di un mondo globale e social.

Aumenta nel 2018 la superficie espositiva e gli espositori. Il meglio della produzione funeraria e cimiteriale italiana e internazionale si racconta in un appuntamento biennale che raccoglie 18.000 visitatori professionali da 55 Paesi (dati edizione 2016). In mostra su oltre 23.000 metri quadrati di prodotti e servizi proposti da quasi 250 aziende espositrici.

La manifestazione propone una offerta orientata a imprese di onoranze funebri, addetti cimiteriali, grossisti di articoli funebri e arte cimiteriale, società di servizi funerari, marmisti, aziende municipalizzate e amministratori pubblici. Sono stati approfonditi quest’anno i momenti di formazione con le sessioni TanexpoEducation : dopo una giornata di studi sulla Cremazione il 5 aprile (La cremzione è la killer application per i cimiteri ? dalle 10.00 alle 12.30 e La crescita della cremazione. Sfida o opportunità per l’impresa funebre? dalle 14.00 alle 17.00), non manca uno sguardo sul Marketing Funerario, una novità per l’Italia il 6 aprile (un convegno dedicato al tema il 6 aprile dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.30 con Robin Heppell, famoso impresario funebre canadese e formatore del settore).

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet