La notte celeste delle terme


Le Terme dell’Emilia Romagna si preparano a festeggiare, sabato 17 giugno e per l’intero week end, La Notte Celeste 2017, la grande festa italiana del benessere. Con tutti i 23 centri termali aperti fino a tarda sera, decine di appuntamenti e iniziative in 19 località, da Salsomaggiore Terme a Riccione. Strade e piazze saranno addobbate sulle tonalità del celeste e del bianco, da sempre i colori che contraddistinguono questo evento unico, e si animeranno con musica, spettacoli, enogastronomia e tanto altro. Intanto, le terme dell’Emilia Romagna presentano le novità per la stagione 2017-2018 e lanciano la Nuova Guida realizzata dal Coter, Consorzio del Circuito Termale dell’Emilia Romagna. Uno strumento utile e completo per scoprire le varie offerte dei 23 centri termali della Regione.
Le Terme dell’Emilia Romagna offrono un’ampia varietà di acque curative ricche di elementi fondamentali per il funzionamento dell’organismo. Trattamenti terapeutici e riabilitativi, innovativi percorsi benessere e centri estetici all’avanguardia fanno di questi luoghi termali un vero e proprio tempio della salute per la cura dell’anima e del corpo. Le cure termali sono infatti terapie naturali riconosciute dal Servizio Sanitario Nazionale utili a contrastare e prevenire molti disturbi che interessano adulti e bambini, dalle patologie respiratorie a quelle dermatologiche, dalla circolazione alla riabilitazione.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet